blog
Wedding Selfie: quando l'autoscatto si fa in abito bianco

Wedding Selfie: quando l'autoscatto si fa in abito bianco

20/10/2014

È scoppiata la Selfie mania: chi di noi non ha almeno una volta realizzato un autoscatto, comunemente ormai chiamato Selfie, nelle pose più assurde, ammiccanti e divertenti? Come tutte le foto, anche il Selfie ha l’obiettivo di immortalare per sempre un momento da ricordare: un evento speciale, un tramonto con la persona del cuore, un incontro VIP fortuito. Come poteva mancare, nella personalissima gallery di Selfie d’autore, l’autoscatto durante il giorno del proprio matrimonio? Un modo smart, irriverente e simpatico per catturare i momenti salienti della giornata più speciale, da un punto di vista molto soggettivo e divertirsi poi a condividerli sui propri canali social.

Ma attenzione a scegliere il momento giusto per fare click: nonostante qualche coppia bizzarra si sia spinta fino ad immortalare in un selfie gli attimi del proprio sì, direttamente sull’altare, è buona norma preferire momenti più informali e sociali, per vivere con la giusta concentrazione ed emozione gli attimi salienti della cerimonia e del ricevimento.

Trovato il momento giusto, magari in una pausa del party, è importante scegliere uno sfondo d’effetto o particolarmente simbolico: perfetti gli scatti davanti al proprio tableau de mariage, o con uno scorcio suggestivo della location scelta per la festa. Condizione per avere un Selfie da Oscar, è quello di radunare quanti più amici e parenti, divertendosi a farli stringere per rientrare tutti nell’inquadratura e, con la luce giusta e magari un’app dedicata per avere le mani libere e potersi abbracciare, immortalare il momento in un ricordo magico.

Cosa fare, poi, con il Selfie del proprio Wedding Day? Le opzioni sono numerose: tra le più comuni quella di condividerlo sui social usando un hashtag apposito legato al giorno del proprio matrimonio, sotto cui raccogliere tutti gli scatti della giornata in una gallery ad hoc. C’è anche chi, sfruttando le più recenti innovazione tecnologiche ha stampato il proprio Selfie in 3D, per utilizzarlo come statuetta cake topper!

Insomma, ampio spazio alla fantasia ed alla creatività degli sposi, che grazie al proprio smartphone e ad un pizzico di ironia, possono catturare e condividere il momento più importante della vita di coppia, postando sul web le emozioni di una giornata indimenticabile.