blog
Wedding Planner? Qualche consiglio per fare la scelta giusta

Wedding Planner? Qualche consiglio per fare la scelta giusta

19/03/2015

Organizzare il proprio matrimonio è una delle attività più affascinanti ed impegnative che una futura coppia di sposi può trovarsi ad affrontare.

Il desiderio che sia tutto perfetto, il piacere di curare ogni singolo dettaglio, l’emozione di vedere, passo dopo passo, il puzzle del proprio giorno da sogno che si compone, richiedono tempo ed energia. Meglio affidarsi al supporto di una Wedding Planner, una figura professionale nuova e moderna, in grado di sostenere gli sposi lungo il percorso che li accompagnerà all’altare. Ma come scegliere l’alleata giusta? Ecco alcuni consigli da tenere in considerazione.

Stile: la prima cosa da fare per trovare la giusta Wedding Planner è quella di attivare una ricerca sul web, individuando alcuni professionisti della zona. Selezionati i nomi, visitatene il sito internet: sarà più semplice intuirne lo stile personale e capire se qualche scelta estetica vi cattura, vi emoziona e risponde al vostro gusto. Come uno stilista, il Wedding Planner confezionerà l’evento delle nozze su misura per voi, ma lascerà inevitabilmente traccia del proprio stile. Meglio, dunque, che ci sia la massima affinità.

Tipologia di servizio offerto: siete alla ricerca di un piccolo aiuto, oppure desiderate un supporto a 360°,dalla scelta dell’abito, alla definizione delle musiche, ai contatti con i fornitori? Compilate una lista delle vostre necessità ed inviate una richiesta di preventivoai Wedding Planner che avete precedentemente selezionato. Scoprirete così se, tra i candidati, si nasconde il partner perfetto per voi, che sappia rispondere alle vostre esigenze, al giusto prezzo.

La squadra: organizzare un matrimonio è una delle attività più stressanti e complesse. Soprattutto se si tratta di dare vita ad un evento memorabile che intrattenga e coinvolga un numero considerevole di invitati. Una sola persona per gestire l’evento e rispondere tempestivamente alle emergenze potrebbe, quindi, non essere sufficiente: meglio affidarsi ad un team esperto e strutturato.

Affinità emotiva: siete giunti ad una short list di possibili candidati a diventare il vostro alleato per l’organizzazione delle nozze? A parità di costi e servizio offerto, non dimenticate che un matrimonio è prima di tutto un evento magico ed emozionante. Ecco perché la scintilla e l’affinità emotiva che si instaura tra gli sposi e l’organizzatrice è un ottimo indicatore di successo.