blog
L'abito giusto esiste ? Scoprilo in base alla tua personalità!

L'abito giusto esiste ? Scoprilo in base alla tua personalità!

03/11/2014

Scegliere l’abito da sposa perfetto non è semplice; ci sono il nostro stile, il nostro corpo, le nuove tendenze e mille altre cose da tenere in considerazione. Per esser certe di fare la scelta giusta, però, possiamo basarci sull’unica cosa che su di noi è sempre perfetta: la nostra personalità. Se sei una persona romantica, ad esempio, non potrai di certo osare con un abito trasgressivo e se sei più razionale probabilmente non ti piaceranno pizzi e Swarovski. Vediamo assieme le tipologie di personalità con l’abito da sposa ideale per ognuna di loro.

Sposa romantica
Una donna romantica è sicuramente una sposa sensibile, dagli occhi espressivi e dalla voglia di coronare il suo sogno d’amore. La sposa romantica pensa al giorno delle nozze come al giorno da ricordare per sempre ed è per questo che l’abito dovrà essere assolutamente da lasciare senza fiato. Un abito da principessa è perfetto per l’occasione, con tante balze che creano una gonna morbida e vaporosa con un corpetto che mette in evidenza la vita e i fianchi. Sposa moderna La sposa moderna è senza fronzoli: ama le cose realistiche, ama le nuove tendenze e tutto quello che riesce ad essere innovativo. Nella vita è sicuramente una donna in carriera, una che sa conciliare l’amore con il lavoro e le amicizie. L’abito giusto per lei? Un abito che sappia mettere in risalto la sua personalità. Rosa antico, beige o bianco, l’importante è che sia il risultato di una scelta sensata. Per il 2014, l’abito sarà rigorosamente in pizzo con velo lungo e gonna con poche balze.

Sposa elegante
Le donne eleganti non sono quelle che indossano solo abiti da gran gala. La donna in questione sa che per ogni occasione c’è l’abito giusto e per il matrimonio l’abito sarà di sicuro il più bello e raffinato mai visto. Per un tocco di gran classe si potrà optare perun abito a sirena, in seta, che fascia il corpo e crea un’armonia di forme. La donna elegante sa che il bon ton è essenziale per cui l’abito per una cerimonia in chiesa avrà le spalle coperte con un velo o con spalline ricamate.

Sposa razionale 
Praticità è la parola chiave: bisogna optare per un abito che sia corto, che lasci libertà di movimento e che non abbia troppi fronzoli. La sposa razionale sa che quello sarà un giorno importante ma sa anche che l’abito da sposa dovrà esser vissuto per tutto il giorno, per cui dovrà essere comodo prima di tutto. Un’idea in più? Niente velo per la sposa razionale. È solo un elemento che può creare intralcio per cui è meglio optare per un abito più lavorato, senza accessori.