blog
Bouquet autunnali: quali sono i fiori e i colori più adatti per le spose d’autunno?

Bouquet autunnali: quali sono i fiori e i colori più adatti per le spose d’autunno?

05/10/2016

Matrimonio autunnale? Attenzione a non trascurare il bouquet da sposa. La scelta del bouquet è, infatti, importantissima per chi vuole sposarsi con stile, quindi dovrà adattarsi perfettamente al periodo delle nozze, in questo caso all’autunno, allo stile del matrimonio e ovviamente all’abito da sposa, soprattutto per chi ama gli abiti colorati, mentre con l'abito bianco è tutto più semplice.

L’autunno è perfetto per le spose che amano i fiori e i colori ricchi di sfumature che ricordano questa stagione, come il ruggine, l’ocra, il giallo, l’arancio, il rosso, il magenta, il bordeaux e il viola. A questi si aggiungono il marrone, l’avorio e i toni dell’oro, questi ultimi indicati per le spose che vogliono dare un tocco originale e glamour al bouquet.

Per la scelta dei fiori i più adatti a un matrimonio autunnale sono:

  • la dalia, disponibile in estate e a inizio autunno in una grande varietà di colori, comprese alcune sfumature tipicamente autunnali come l’arancione e il borgogna;
  • l’amaryllis, un fiore dalle grandi dimensioni che va dal bianco al rosso, passando per il giallo, l’arancione e l’immancabile rosa;
  • la rosa, disponibile tutto l’anno e perfetta per un bouquet d’autunno soprattutto nelle sfumature del giallo e dell’arancio o, se vi piace, del borgogna;
  • il girasole, perfetto per dare un tocco di energia e vivacità alle nozze d’autunno.Ovviamente per il bouquet prendete in considerazione solo quelli di piccole dimensioni;
  • l’ortensia, specialmente quando le sue infiorescenze acquistano una bellezza autunnale tingendosi di porpora o rosso vivo;
  • il garofano, un fiore che è possibile trovare tutto l’anno in tantissime colorazioni e in versioni bicolore.

Non male anche i fiori di calendula, soprattutto se arancioni o gialli, a patto però di non usarne troppi per via del profumo decisamente intenso. Poco usato ma ideale per le spose che desiderano sfoggiare un look insolito ed esclusivo è anche la zinnia, un fiore dalla forma tondeggiante e dai colori vivaci, in prevalenza rosso, arancione e rosa. Bellissimo anche l’amaranto con i lunghi fiori cascanti, specialmente nei toni del rosso.

Ma non è finita qui, poiché più ci si inoltra nella stagione autunnale e più la natura ci offre elementi decorativi che vanno ben oltre i fiori. Quindi che ne direste di rendere ancora più bello e originale il vostro bouquet da sposa utilizzando bacche, ghiande, pigne, bastoncini di cannella, rami secchi e frutta di stagione, come arance, castagne, melograni e fichi d’india? Naturalmente il tutto insieme ai fiori sopraindicati. Per un matrimonio glamour consigliamo di aggiungere al bouquet autunnale delle bellissime foglie dorate, mentre qualora preferiate l’uso delle bacche ricordate di scegliere quelle rosse, arancioni, nerastre o viola. Noi suggeriamo le bacche di iperico da abbinare a rose dalla tonalità aranciata. Se non vi dispiacciono i tono scuri, puntate tutto sulle dalie color violetto da adornare con foglie altrettanto scure e qualche elemento di contrasto come le ghiande verdi.